Inerzia Termica Inerzia Termica

Inerzia Termica

L'inerzia termica del mattone non è altro che la sua capacità di accumulare calore e di rilasciarlo gradualmente nel tempo: l'energia ricevuta nelle ore più calde viene immagazzinata e rilasciata gradualmente non solo smorzando i picchi di temperatura dall'esterno, ma differenziandoli nel tempo. La presenza della massa assicura degli indiscussi vantaggi:

  • il più basso tempo di risposta, che una struttura dotata di inerzia ha rispetto ad una struttura leggera, tende a moderare le fluttuazioni di temperatura all'interno, dovute alle variazioni cicliche della temperatura esterna,
  • in climi caldi o freddi, il consumo di energia di un edificio ad alta inerzia termica può essere minore di quello di un edificio più leggero,
  • l'accumulo di energia nella massa dell'edificio consente di spostare temporalmente i picchi di domanda dell'impianto di climatizzazione in ore in cui l'uso degli ambienti è limitato se non nullo.
Dotati di un'elevata inerzia termica, i laterizi faccia a vista PICA diventano le soluzioni ideali per una casa sostenibile e confortevole tutto l'anno. Acquisire la consapevolezza del benefico effetto della massa nella progettazione dei sistemi di involucro è essenziale per affrontare il progetto con piena coscienza delle problematiche energetiche. L'accumulo di calore dei componenti edilizi rappresenta uno dei modi più efficaci per il controllo della climatizzazione degli spazi interni, sia in estate che in inverno. Il calore accumulato dall'involucro in estate è rilasciato all'interno degli ambienti con ritardo, attenuando quindi il picco di calore e la domanda di raffrescamento. Il calore accumulato in inverno durante il giorno è restituito agli ambienti nel tardo pomeriggio e durante la sera, quando aumenta la necessità. In entrambe le stagioni la massa funziona da sistema di termoregolazione, consentendo di ridurre le oscillazioni di temperatura in prossimità dei valori richiesti per garantire le condizioni di comfort all'interno degli ambienti, nonché di limitare i consumi energetici.