Massima ventilazione Massima ventilazione

Massima ventilazione

La ventilazione che si genera spontaneamente concorre ad un generale raffrescamento degli ambienti sottotetto, specialmente nel periodo estivo, favorendo lo smaltimento del vapore acqueo che proviene dall’abitazione.  Tra le caratteristiche principali di Airpica vi sono, infatti, l’ampia sezione dei canali di ventilazione e le piccole estrusioni sulla superficie inferiore che facilitano la diffusione del vapore per prevenire la formazione delle pericolose condense sul tetto, grazie all’elevata traspirabilità del polistirene. Il vapore tende quindi a fluire “naturalmente” verso l’esterno.