Materiali perfettamente integrati Materiali perfettamente integrati

Materiali perfettamente integrati

I travetti in legno lamellare di abete rosso, II° categoria, nel rispetto della norma DIN 1054, sono armati con connettori speciali a piolo, realizzati in acciaio Fe360.

Le tavelle in cotto, elementi di interposizione rifiniti a vista che, in accoppiamento con una guaina adesiva anti-percolamento ed un pannello in polistirene estruso a densità 30 Kg/m3, hanno funzione di cassero isolante alleggerito.

Il pannello in EPS ha la duplice funzione sia di alleggerimento del solaio, che di isolamento termico tra due ambienti adiacenti a diversa temperatura interna.Facilmente lavorabile con normali attrezzi da cantiere senza produzione di polveri, il pannello è rapido da installare e permette quindi notevoli risparmi in termini di operazioni di montaggio e di finitura, ottenuta quest’ultima mediante semplice rasatura.

L’armatura integrativa è costituita da una rete elettrosaldata F5/15x15 per garantire la distribuzione degli sforzi per la soletta in c.a., e da spezzoni, detti anche “monconi”, F12 ad aderenza migliorata per il collegamento delle teste dei travetti con i cordoli e/o con la travatura principale. Ne andranno applicati 1/ogni travetto per i lati in cui i travetti lignei si innestano nella trave o nel cordolo perimetrale, ed 1moncone /70 cm per i due lati in cui il solaio non scarica il peso.

La soletta collaborante, il cui spessore è di cm 6, garantisce la distribuzione dello stato tensionale ed assicura al solaio un eccellente comportamento a piastra.

Altri elementi di interposizione:
  • perlinati in legno
  • tavelloncini in laterizio doppia cartella

Sezione Materiali perfettamente integrati